Serendipità: Bookfinders cafè & bookshop a Belfast

Serendipità:
(da Wikipedia) Il termine serendipità è un neologismo che indica la fortuna di fare felici scoperte per puro caso e, anche, il trovare una cosa non cercata e imprevista mentre se ne stava cercando un’altra.

Non posso spiegare la scoperta del bellissimo negozietto di libri usati/cafè “Bookfinders“, situato nel cuore della Belfast universitaria, con altro termine o concetto. Serendipità.

Due sere fa leggevo informazioni su Belfast, consultando mappe e guide, in vista della nostra visita di ieri. Sono stata molte volte a Belfast negli ultimi anni – alcune solo di passaggio, altre fermandomi giorni – quindi potrei affermare di conoscerla abbastanza bene; tuttavia, come ogni grande città, riserva continue sorprese e scoperte, per cui le informazioni che si leggono non sono mai abbastanza. Così, per caso, ho letto sul web che nel quartiere universitario vi è questo negozio di libri usati che è anche un bar. Immaginavo un ambiente un po’ da intellettuali snob, che a me in genere non garba (e a Stevie ancora meno), ma non so resistere ai luoghi che mescolano cultura e convivialità, quindi ho deciso che sarebbe stata una nostra eventuale tappa durante il giro in città.

Vi racconterò il nostro vagare in giro per Belfast in altri articoli; per il momento sappiate solo che: dopo aver camminato ininterrottamente per la città in lungo e in largo, con gambe e piedi a pezzi, assetati e anelanti casa e meritato riposo, abbiamo pensato di cercare comunque questo negozietto di libri usati di cui a quel punto non ricordavo neppure più il nome. Sapevo che si trovava in University Road e noi eravamo proprio in zona; in breve ce lo siamo trovato di fronte.

DSC_0264lIl Bookfinders Cafè & Bookshop già da fuori ha qualcosa di speciale: la foto qui sopra l’ho scattata quando ce ne siamo andati ed il negozio stava chiudendo, ma quando siamo arrivati il cortiletto antistante munito di tavolini era pieno di gente che beveva un the e chiacchierava con la proprietaria.
Siamo entrati per sbirciare ed all’improvviso siamo stati catapultati in una micro-libreria piena di libri di ogni epoca, tutti con una storia, impolverati e di ogni genere e dimensione. E soprattutto – chi è un lettore abituale mi comprenderà – all’interno si respirava l’odore di libri antichi, di carta vecchia, che tanto ci fa ancora amare i libri “veri”. Non solo i libri, tra l’altro, sono antichi: la libreria ha aperto i battenti nel 1985, quasi trent’anni fa!

L’atmosfera era molto rilassata: la proprietaria, il cui nome credo sia Marie, è entrata a chiederci se avevamo bisogno e, poiché stavamo giusto curiosando, è tornata a chiacchierare fuori con un gruppo di ragazzi. Un altro ragazzo è entrato e mentre sceglieva alcuni libri ci ha confessato di non poter fare a meno di quel luogo. Un italiano (me ne sono accorta troppo tardi, troppo occupata a frugare nella sezione di letteratura irlandese 😉 ) è entrato, ha chiesto qualcosa da bere e si è seduto nella parte dedicata al bar. Ecco, appunto, la parte dedicata al bar:

DSC_0237lC’è solo una parola per descrivere il luogo: meraviglioso. E’ uno di quei posti dove sai che qualcuno ha scritto un libro o composto una poesia, o ancora letto qualcosa di stupendo. Mi sono mangiata le mani per non essere arrivata prima portandomi dietro quaderno e colori.

Abbiamo preso un the e ci siamo messi un po’ a chiacchierare con la proprietaria: quando ha scoperto che sono italiana ha iniziato ad enumerare tutte le città in Italia che ha visitato; Firenze è la sua preferita perché ha un debole per Michelangelo, come suo papà. Mi ha mostrato anche un quadro che ritrae Sergio Leone, dicendomi di averlo incontrato.

So già che se mai, infine, verrò ad abitare a Belfast, questo sarà uno dei miei luoghi fissi.

Dimenticavo: oltre a sedere ai tavoli per un the o un caffè, potrete anche mangiare. Se passate di qui non mancate di visitarlo!

Bookfinders cafè & bookshop
47 University Rd
BT7 1ND Belfast
Aperto dal lunedì al sabato, 11.00/17.30
Pagina Facebook

(Visited 982 times, 1 visits today)
More from Emanuela Mae Agrini

Buon Halloween a tutti!

Nel farvi gli auguri di buon Halloween vi invito a rileggere la...
Read More

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CommentLuv badge

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.