Perché visitare Genova? Il punto di vista “italish” ;)

Eccoci al secondo articolo (anzi, il terzo su Bohemian Wanderer per essere precisi) legato all’iniziativa “Insiders” di Trippando.it; ricapitolando, ogni mese viene scelto un tema comune da sviluppare sui propri blog che dia uno spunto per parlare della propria città. Il tema di Febbraio era “I dieci luoghi da visitare…“, mentre quello di Marzo è “Perchè visitare…”, ed io ovviamente lo sviluppo sulla mia bella Genova.

La prima idea, ovviamente, è stata di parlarne in prima persona, poi mi sono ricordata di avere un asso nella manica, ovvero il punto di vista irlandese 😉 Ho pensato quindi di chiedere aiuto per la stesura di una lista di motivazioni al mio compagno, Stephen, che Genova l’ha conosciuta da poco e ne è rimasto incantato.

[Stephen] Perchè solo a Genova potrai assaggiare il vero Pesto

pesto genovese lEh già, Stevie non sembra avere alcun dubbio su quale sia la prima cosa per la quale valga la pena di visitare Genova: il vero Pesto Genovese gli è entrato (prima nello stomaco e poi) nel cuore, ed ora non ne può davvero più fare a meno. Qualche tempo fa si è indignato di fronte ad un programma culinario nel quale facevano il pesto con le noci: ormai è Genovese DOC!

[Mae] Perché una passeggiata nei Caruggi è un’esperienza unica

DSC_0036lE’ passato molto tra il momento in cui io e Stevie ci siamo conosciuti e quando è finalmente venuto a trovarmi nella mia città; ovviamente io non vedevo l’ora di mostrargli il posto meraviglioso in cui sono nata, oltretutto così diverso rispetto all’Irlanda: la prima immagine che gli inviai di Genova fu proprio uno scorcio del Centro Storico. Questo mi fa scegliere senza indugio una bella passeggiata nei Caruggi tra le mie motivazioni sul perché visitare Genova. Inoltre, e non a caso, parte del Centro Storico è Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

[Stephen] Perché potrai visitare il più grande Acquario in Italia ed il secondo in Europa

acquarioCollagelQuando siamo in Irlanda e gli amici di Stevie ci chiedono che cosa potrebbero visitare a Genova, una delle cose che lui consiglia è l’Acquario. Quando è venuto a trovarmi siamo andati a visitarlo ed ancora oggi ne parla come di un’esperienza indimenticabile.

[Mae] Perché ti basta un’ora per passare dal mare ai monti

“Liguria dal satellite” di Nasa – http://rapidfire.sci.gsfc.nasa.gov/subsets/?AERONET_Ispra/2008045. Con licenza Pubblico dominio tramite Wikimedia Commons – http://commons.wikimedia.org/wiki/File:Liguria_dal_satellite.jpg#mediaviewer/File:Liguria_dal_satellite.jpg

La Liguria è una regione che racchiude paesaggi molto diversi in un piccolo spazio: si affaccia sul Mar Ligure e subito alle spalle della costa, sulla quale sono le città principali tra cui Genova, iniziano le colline ed i monti. Non è quindi un eufemismo dire che in un solo pomeriggio puoi passare dalla spiaggia alla montagna, ovviamente togliendoti lo sfizio di prendere anche un caffè in città.

[Stephen] Perché a Genova c’è la Focaccia

focaccia lCome avrete ormai capito, Stevie è una buona forchetta e non ha tardato ad appassionarsi ai sapori ed alle mille specialità regionali che la cucina italiana offre. Una delle sue passioni è la famosa Focaccia Genovese, nell’immagine qui sopra nella versione con olive, ma che lui preferisce semplice o con le cipolle.

[Mae] Perché potrete provare la “tipica accoglienza ligure”

I Genovesi sono particolari: chiusi, scontrosi, mugugnoni, alla prima impressione possono sembrare piuttosto ostici (non vi preoccupate, non è personale: lo siamo anche tra di noi). In realtà, una volta superata la prima barriera potrete toccare con mano un’accoglienza che nulla ha da invidiare a quella del resto d’Italia. Saremo anche chiusi ed a volte diffidenti, ma se entrate nel cuore di un Genovese sarà difficile uscirne. E poi abbiamo una quantità di comici davvero incredibile; infatti, quante altre città possono vantare una promozione turistica sarcastica e divertente come la nostra? 😉

[Stephen] Perché ci sono luoghi indimenticabili, come il Cimitero Monumentale di Staglieno e Villa Pallavicini

Di questi luoghi, e di molti altri, ho già parlato nell’articolo precedente legato ad “Insiders”, “Top ten: 10 luoghi da visitare a Genova“. In particolare, Stevie è rimasto incantato dalle visite al Cimitero Monumentale di Staglieno ed a Villa Pallavicini (che avevamo visitato in concomitanza con il Museo Archeologico di Pegli, reso indimenticabile grazie alla mia amica e bravissima archeologa Dott.ssa Donatella Pian che si era resa disponibile per una personale visita guidata in inglese).

[Mae] Perché ci sono sempre tanti eventi culturali

logo_ge_02-kbZG--600x180@IlSecoloXIXWEBDalle mostre a Palazzo Ducale (per esempio quella di Frida Kahlo e Diego Rivera finita pochi giorni fa) e negli altri numerosissimi musei cittadini, dalle conferenze al Ghost Tour, dagli spettacoli teatrali ai concerti, a Genova non manca mai qualcosa da fare a livello culturale. Se volete rimanere informati sugli eventi genovesi, vi consiglio di iscrivervi alla newsletter di Genova Eventi e Cultura.

[Stephen & Mae] Perché c’è l’aperitivo

apertivo lQuando spiegai a Stevie il concetto di aperitivo, rimase incredulo sino a che non lo provò a sua volta. “Cibo gratis perché hai preso da bere? In Irlanda la gente non uscirebbe più dai pub!”. Ed in effetti, quando viene a trovarmi, non è facile farlo uscire dal momento aperitivo 😉
Ad ogni modo, ogni tanto organizziamo micro-aperitivi irlandesi, ma come quello di casa proprio non ce n’è. L’aperitivo è molto diffuso soprattutto nel Nord Italia, ed anche a Genova abbiamo una vera e propria tradizione legata ad esso, che non tralascia praticamente alcun bar.

Ovviamente questa lista che avete appena letto è solo una minima parte delle ragioni per cui vale la pena di visitare Genova, ma è un altro piccolo passo fatto alla scoperta della mia città grazie ad “Insiders“. Io sono proprio curiosa di sapere quale sarà il prossimo argomento, e voi? 🙂

(Visited 350 times, 1 visits today)
More from Emanuela Mae Agrini

Sketching around: Stevie da Caffè Nero (Belfast)

Come tutti sanno, trovare una birra a Belfast non è un problema,...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CommentLuv badge

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.