Belfast Spring Continental Market: cibo, artigianato e…birra, ovviamente!

Sono tornata in Italia da una settimana e mezza, e, come purtroppo spesso negli ultimi tempi, sono rimasta indietro con la programmazione: questo articolo che state leggendo avrebbe dovuto uscire subito dopo il weekend del 23-24 Maggio, ma meglio tardi che mai 😉

Durante quel fine settimana (a dire il vero da Venerdì 22 a Lunedì 25 Maggio 2015) a Belfast si è tenuto il Continental Market, un mercato nei cortili della City Hall, quindi nel centro della città, popolato di stand gastronomici (ma non solo) provenienti da diversi paesi del mondo.

belfastStevie mi aveva parlato spesso di questo mercato, che a Belfast suppongo sia un evento particolarmente sentito ed importante; sfortunatamente i miei spostamenti in passato me lo avevano fatto perdere ogni volta, e questa è stata la prima occasione in quasi quattro anni per visitarlo.

Il Continental Market, per quel che ho potuto capire, si tiene due volte l’anno: l’edizione alla quale abbiamo partecipato, quella di Primavera, di soli quattro giorni, ed un’edizione più lunga durante il periodo natalizio.

Come potete immaginare, dopo anni che sento parlare di questo mercato, non vedevo l’ora di vistarlo; ecco allora che, Nikon al collo, ci siamo immersi tra gli stand per qualche ora.

La maggior parte degli stand che compongono il mercato sono alimentari; la fanno da padroni carne ed hamburgers, cibi particolarmente amati in Irlanda del Nord, ma non mancano stand di alimentari un po’ più strani per il luogo, come quello di cucina francese o quello cibi provenienti dalla Turchia. Alcuni stand offrono assaggi, quindi prima di acquistare si può essere certi che ci si porti a casa qualcosa che effettivamente fa al caso nostro, ma, se si vuole cenare al mercato, quasi tutti offrono spazi per consumare sul posto.

Ovviamente non poteva mancare lo stand di prodotti italiani: sul banco biscotti, pasta e formaggi da tutta Italia. Incredibile: Stevie li conosceva tutti, dal primo all’ultimo! 😉

Una bella fetta di banchetti era dedicata ai dolci, anche in questo caso provenienti da diversi paesi e locali; io non sono amante dei dolci e, nello specifico, di quelli particolarmente ricchi, ma devo dire che sono rimasta a bocca aperta per la quantità e la fantasia presenti. Kebab di marshmallows?!? Qui potete trovarli, insieme ad un’infinità di biscotti ed all’immancabile fudge in tutti i gusti e le salse.

Altre delizie per palati dolci comprendevano i churros spagnoli e “i migliori Macaroons del mondo”, con un simpaticissimo cuoco che li preparava davanti agli occhi dei passanti sul momento:

Non solo cibo: al Continental Market alcune nazioni hanno deciso di portare i loro prodotti migliori, il che non significa necessariamente cibo: ne è un esempio l’Olanda con il suo stand/giardino. Impossibile, poi, non far caso anche al banco di artigianato “indiano”: non è mercato se non ce n’è almeno uno 😛

L’Irlanda del Nord, come tutti i paesi anglossassoni, ama il the: non è quindi una sorpresa trovare stand dedicati a questa bevanda e anche – perché no? – ai diversi tipi di caffè:

Manca una cosa che di certo vi aspettate, visto che parliamo pur sempre di Irlanda: e le birre? C’erano, non preoccupatevi 😉
Sparsi per il mercato abbiamo trovato diversi tendoni attrezzati con tavoli e panche per una bevuta in compagnia. La scelta andava dalle birre tipiche del luogo a quelle straniere, in particolare Polacche o Tedesche.

Noi abbiamo optato per una bevuta al tendone tedesco stile Oktoberfest ed abbiamo provato la birra alla fragola:

20150522_212553blNon c’è che dire, davvero buona 😉

Se questa edizione mi è piaciuta, non posso che immaginare che quella natalizia, più lunga e illuminata a festa, sia ancora meglio: spero, insomma, di tornare presto al Continental Market di Belfast. Ci vediamo lì?

(Visited 552 times, 1 visits today)
More from Emanuela Mae Agrini

Da “Paura e delirio a Las Vegas” – Una notte al Matrix.

Ricordo una notte al Matrix, quando un autostoppista entrò con un grande...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CommentLuv badge

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.