Marmellate al Gin e all’Irish Coffee e i migliori falafel di Belfast: una visita allo storico St George’s Market

E’ una delle attrazioni da non perdere a Belfast, nonché una delle tradizioni più antiche in città: il St. George’s Market raccoglie tra i suoi banchi un pezzettino d’anima della capitale nordirlandese.

Racchiuso in un caratteristico edificio vittoriano di mattoni rossi, il St. George’s Market è il mercato più grande e famoso di Belfast. La cornice storica non si ferma alla costruzione, avvenuta tra il 1890 e il 1896, ma affonda le sue radici ancora più in profondità: il mercato del Venerdì qui c’è sempre stato, anche prima della costruzione del bellissimo edificio che tutti gli abitanti di Belfast ben conoscono, dato che la tradizione risale addirittura al 1604.

2. st georges market belfastl

Appena varcata la soglia, si entra in un ambiente colorato e vibrante, con banchetti variegati che vanno dal vintage e modernariato all’artigianato, passando per il punto di forza del mercato: cibi freschi, in particolare pane, pesce e ostriche, e banchi di street food. Da buona italiana mi si stringe anche un po’ il cuore, perché una delle cose che mi mancano a Belfast è proprio il giro al mercato cittadino, e il St. George’s, con il suo profumo di spezie e cibi continentali, è l’attrazione che più vi si avvicina.

st georges market 1l

Il St. George’s Market si tiene tre giorni la settimana, dal Venerdì alla Domenica, e ogni giorno è diverso dall’altro:

  • il Venerdì è il Friday Variety Market: un mercato con merci miste, il cui fiore all’occhiello è la sezione con banchi di pesce fresco, così ampia da essere considerata il più grande mercato ittico al dettaglio d’Irlanda.
  • il Sabato è il Saturday City Food, Craft and Garden Market: questa è la giornata dedicata soprattutto allo street food e ai cibi freschi e prodotti localmente.
  • la Domenica è il Sunday Food, Craft and Antique Market: è questo il giorno in cui viene dato maggiore spazio all’artigianato, mantenendo intatto nel resto dei banchi un mix tra il mercato del Venerdì e quello del Sabato.

Io sono andata durante il mercato del Sabato, dato che ero in “missione culinaria”: volevo assolutamente assaggiare i falafel, consigliatissimi da tutti quelli che sono andati a pranzare al St. George’s.

st georges 5l

Ebbene, confermo: ne vale davvero la pena! Le polpettine di ceci di Belfalafel sono così buone da mettere d’accordo per una volta onnivori, vegetariani e vegani, tutti in silenzio in coda a osservare i falafel cucinati sul momento.

I banchi dello street food, raccolti nel cuore del mercato intorno a un’area con tavolini e sedie, non si fermano però ai falafel e ce n’è davvero per tutti i gusti: la mia amica Antonia ha mangiato cubano, ma si trova cibo tipico irlandese (tra cui l’immancabile Ulster Fry), c’è un banco di paella, si possono assaggiare le ostriche, e poi ci sono frullati, caffè e the, e tanti altri stand. Davvero, c’è solo l’imbarazzo della scelta!

Molti stand, inoltre, danno la possibilità di assaggiare prima di comprare: ottima soluzione, dato che spesso si incontrano prodotti molto, molto particolari che non sempre si acquisterebbero alla prima.

Un prodotto tipico che sicuramente tornerò a prendere l’ho trovato al banco delle marmellate e delle conserve: una Crema all’Irish Coffee che mi ha incuriosita moltissimo, insieme alla marmellata all’Irish Gin and Bitter Lemon (!). Se state strabuzzando gli occhi per via dei gusti così particolari, sappiate che qui è normale: in Irlanda c’è un vero e proprio culto per marmellate e creme, e se ne trovano di tutti (ma proprio tutti!) i tipi, spesso prodotte a km zero.

Un’altra meraviglia incontrata tra le viuzze del mercato è il banco di verdure fresche locali: con tutte quelle forme e colori, impossibile non volerlo disegnare. E infatti non ho resistito:

st georges marketl

Insomma, se passate da Belfast non potete non visitare il St. George’s Market perché è davvero un luogo incredibile: non a caso nel 2014 è stato eletto il miglior mercato coperto in tutto il Regno Unito. Io ci tornerò di sicuro per disegnare i banchi del pesce e del pane 😉


St George’s Marketst georges market 3l
12-20 East Bridge Street
Belfast
BT1 3NQ

Orari:
Friday Variety Market: 6am-3pm
Saturday City Food, Craft and Garden Market: 9am-3pm
Sunday Food, Craft & Market: 10am-4pm

(Visited 309 times, 1 visits today)
More from Emanuela Mae Agrini

[INFOGRAFICA] La guida definitiva al prendere appunti (perché non si deve smettere mai)

Qualche sera fa ero su Slack e mi presentavo alla community internazionale...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CommentLuv badge