Dentro il mio sketchbook: forchette, patate dolci e gatti

Pubblico qualche nuova pagina dal mio sketchbook: questa volta mi sono divertita anche con qualche altro soggetto, ma continuo il lavoro sul cibo illustrato.

Come qualche articolo fa: tutti i disegni (a parte autoritratti e Little Imps) sono copiati da immagini trovate su Google. Inchiostro Dr. Ph. Martin’s e acquerello Winsor & Newton su quaderno Canson 180°.

(Visited 414 times, 1 visits today)
More from Emanuela Mae Agrini

Avere un genio o essere un genio: il TED Talk di Elizabeth Gilbert sulla creatività

Che la creatività porti con sè normalmente timori e paure non è...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CommentLuv badge

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.