“L’alveo della nostra lingua madre” – da “Troppa Felicità” di Alice Munro

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

cover11“Per quanto uno possa cavarsela dignitosamente quando è in buona salute, basta poco più di un abbattimento di umore o dell’avvisaglia di un malanno per ricacciarci nell’alveo della nostra lingua madre.”

Quante volte mi è successo! 🙂
Ad ogni modo: questa citazione proviene dal racconto “Troppa felicità“, che dà nome all’intera raccolta; queste pagine narrano una versione romanzata degli ultimi giorni di vita di Sof’ja Vasil’evna Kovalevskaja, matematica, attivista e scrittrice russa, nonché prima donna ad avere una cattedra universitaria nel 1889 in Svezia.

Troppa felicità (Supercoralli)

(Visited 167 times, 1 visits today)
More from Emanuela Mae Agrini

World Watercolor Month – Week 1

1/31 – If you are an italian in Belfast, it’s almost impossible...
Read More

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

CommentLuv badge

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.