isaac b. singer

“Il Dottor Fischelson traeva un profondo respiro, alzava la testa quanto glielo consentiva il colletto duro e sentiva realmente di ruotare in compagnia della…

- Perdere l’appoggio e volare nell’eternità – da “Lo Spinoza di via del Mercato” di Isaac B. Singer